Privacy Policy

Siamo molto lieti che tu abbia mostrato interesse per la nostra azienda. La protezione dei dati è particolarmente importante per la gestione di AllReballing. L’uso delle pagine Internet di AllReballing è possibile senza alcuna indicazione di dati personali; tuttavia, se un soggetto interessato desidera utilizzare servizi aziendali speciali tramite il nostro sito Web, potrebbe essere necessario elaborare i dati personali. Se il trattamento dei dati personali è necessario e non esiste una base legale per tale trattamento, in genere richiediamo il consenso dell’interessato.

 

Il trattamento di dati personali, come il nome, l’indirizzo, l’indirizzo e-mail o il numero di telefono di un interessato deve essere sempre in linea con il Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR) e in conformità con la protezione dei dati specifici per paese regolamenti applicabili a AllReballing. Mediante questa dichiarazione sulla protezione dei dati, la nostra azienda desidera informare il pubblico in generale sulla natura, l’ambito e lo scopo dei dati personali che raccogliamo, utilizziamo ed elaboriamo. Inoltre, gli interessati sono informati, mediante la presente dichiarazione sulla protezione dei dati, dei diritti a cui hanno diritto.

 

• 1. Definizioni

 

La dichiarazione sulla protezione dei dati di AllReballing si basa sui termini utilizzati dal legislatore europeo per l’adozione del Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR). La nostra dichiarazione sulla protezione dei dati dovrebbe essere leggibile e comprensibile per il pubblico in generale, nonché per i nostri clienti e partner commerciali. Per garantire ciò, vorremmo innanzitutto spiegare la terminologia utilizzata. In questa dichiarazione sulla protezione dei dati, utilizziamo, tra l’altro, i seguenti termini:

 

• a) Dati personali

 

Dati personali: qualsiasi informazione relativa a una persona fisica identificata o identificabile (“soggetto interessato”). Una persona fisica identificabile è colui che può essere identificato, direttamente o indirettamente, in particolare facendo riferimento a un identificatore come un nome, un numero di identificazione, dati di localizzazione, un identificatore online o a uno o più fattori specifici per il fisico, fisiologico, identità genetica, mentale, economica, culturale o sociale di quella persona naturale.

 

• b) Oggetto dei dati

 

L’interessato è una persona fisica identificata o identificabile, i cui dati personali sono trattati dal responsabile del trattamento per l’elaborazione.

 

• c) Elaborazione

 

L’elaborazione è qualsiasi operazione o insieme di operazioni eseguite su dati personali o su set di dati personali, anche con strumenti automatizzati, come raccolta, registrazione, organizzazione, strutturazione, conservazione, adattamento o alterazione, recupero, consultazione, uso, divulgazione mediante trasmissione, diffusione o altrimenti messa a disposizione, allineamento o combinazione, restrizione, cancellazione o distruzione.

 

• d) Limitazione del trattamento

 

La limitazione del trattamento è la marcatura dei dati personali memorizzati con l’obiettivo di limitarne l’elaborazione in futuro.

 

• e) Profilazione

 

Profilazione: qualsiasi forma di trattamento automatizzato di dati personali consistente nell’uso di dati personali per valutare determinati aspetti personali relativi a una persona fisica, in particolare per analizzare o prevedere aspetti riguardanti le prestazioni della persona fisica al lavoro, la situazione economica, la salute, le preferenze personali, interessi, affidabilità, comportamento, posizione o movimenti.

 

• f) Pseudonimizzazione

 

La pseudonimizzazione è il trattamento dei dati personali in modo tale che i dati personali non possono più essere attribuiti a un interessato specifico senza l’uso di ulteriori informazioni, a condizione che tali informazioni aggiuntive siano conservate separatamente e siano soggette a misure tecniche e organizzative per garantire che i dati personali non sono attribuiti a una persona fisica identificata o identificabile.

 

• g) Controllore o responsabile del trattamento

 

Il responsabile del trattamento o del responsabile del trattamento è la persona fisica o giuridica, l’autorità pubblica, l’agenzia o altro organismo che, da solo o in collaborazione con altri, determina le finalità e i mezzi del trattamento di dati personali; se le finalità e i mezzi di tale trattamento sono determinati dalla legge dell’Unione o dello Stato membro, il responsabile del trattamento o i criteri specifici per la sua nomina possono essere previsti dalla legislazione dell’Unione o dello Stato membro.

 

• h) Processore

 

Processore è una persona fisica o giuridica, autorità pubblica, agenzia o altro organismo che elabora i dati personali per conto del responsabile del trattamento.

 

• i) Destinatario

 

Il beneficiario è una persona fisica o giuridica, un’autorità pubblica, un’agenzia o un altro ente, a cui vengono comunicati i dati personali, che si tratti di una terza parte o meno. Tuttavia, le autorità pubbliche che possono ricevere dati personali nel quadro di un’indagine particolare in conformità del diritto dell’Unione o dello Stato membro non sono considerati destinatari; il trattamento di tali dati da parte di tali autorità pubbliche deve essere conforme alle norme sulla protezione dei dati applicabili secondo le finalità del trattamento.

 

• j) Terza parte

 

La terza parte è una persona fisica o giuridica, autorità pubblica, agenzia o ente diverso dall’interessato, responsabile del trattamento, incaricato del trattamento e persone che, sotto l’autorità diretta del responsabile del trattamento o dell’incaricato del trattamento, sono autorizzate a trattare dati personali.

 

• k) Consenso

 

Il consenso dell’interessato è un’indicazione libera, specifica, informata e inequivocabile dei desideri della persona interessata con la quale lui o lei, mediante una dichiarazione o una chiara azione affermativa, significa consenso al trattamento dei dati personali che la riguardano.

 

• 2. Nome e indirizzo del controllore

 

Controllore ai fini del Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR), altre leggi sulla protezione dei dati applicabili negli Stati membri dell’Unione Europea e altre disposizioni relative alla protezione dei dati è:

 

AllReballing
Via Libero Grassi 15, 10072 Caselle Torinese (TO)
Tel: +39 389 69 27 734
Email: info@allreballing.it
Sito: www.allreballing.it
P.IVA 11996440019

 

• 3. Nome e indirizzo del responsabile della protezione dei dati

 

Il responsabile della protezione dei dati del controllore è:

 

AllReballing
Via Libero Grassi 15, 10072 Caselle Torinese (TO)
Tel: +39 389 69 27 734
Email: info@allreballing.it
Sito: www.allreballing.it
P.IVA 11996440019

 

Qualsiasi persona interessata può, in qualsiasi momento, contattare direttamente il nostro responsabile della protezione dei dati con tutte le domande e i suggerimenti relativi alla protezione dei dati.